RICHIEDI UN PREVENTIVO

Relazione Tecnica Integrata

Cos'è, a cosa serve, tempistiche.....

  • Cos’è

La Relazione Tecnica Integrata consiste in un documento di confronto tra lo stato legittimo dell’immobile e quello di fatto con la relativa elencazione dei titoli edilizi riguardanti lo stesso.
Oltre alla corrispondenza urbanistica viene analizzata la conformità catastale ai fini fiscali.
Rappresenta dunque un accertamento di conformità urbanistica e catastale.
Per la sua realizzazione risulta dunque necessario incaricare un tecnico abilitato.
Attraverso un accesso agli atti presso il Comune dove è collocato l’immobile ed un rilievo tecnico dello stesso egli verificherà la presenza di abusi edilizi oltre all’eventuale mancanza o incompletezza dei titoli depositati.
E’ un documento utile a concludere atti di compravendita e ha varie definizioni:
Dichiarazione di Conformità
Attestato di Conformità
Certificato Tecnico Integrato
Relazione Tecnica Integrata
E’ un documento firmato da un tecnico abilitato che dichiara, la conformità dell’immobile.
Per arrivare a fare questa dichiarazione il tecnico dovrà prima fare un’analisi dettagliata dell’immobbile.
Ed ecco che entra in gioco il servizio di “Check Up Immobiliare”.
Con il “Check-Up Immobiliare” si analizzano in maniera dettagliata la documentazione urbanistica e catastale dell’unità immobiliare e, se tutto è in regola, viene rilasciata la Relazione Tecnica Integrata.

  • A cosa serve

Si sceglie di fare la Relazione Tecnica Integrata per evitare di incorrere in abusi e sanzioni.
Per evitare sanzioni è fondamentale che la documentazione depositata in Comune coincida con lo stato di fatto dell’immobile.
Ma anche per risparmiare tempo e non rischiare, ad esempio, di far saltare il rogito.
Nella relazione, infatti, viene messo in risalto se l’immobile ha delle difformità e proponiamo delle risoluzioni.
In questo modo la compravendita potrà procedere in assoluta tranquillità.

  • Tempistiche

La Relazione Tecnica Integrata raccoglie in sé più servizi.
Ogni servizio, compreso nella relazione, ha una durata che influisce sulle tempistiche complessive.
In particolare, il servizio che ha più impatto sui tempi è quello di Accesso agli Atti del Comune.

  • Cosa fa la nostra agenzia

L’Iter che abbiamo messo a punto in questi anni per districarci nei labirinti della burocrazia ed effettuare le pratiche edilizie nel modo più rapido ed efficiente possibile è il seguente:
1. Primo contatto con il cliente: telefonica, via mail o compilando il form preventivo online;
2. Raccolta dell prime informazioni sull’immobile;
3. Richiesta di accesso agli atti e recupero della documentazione catastale dell’immobile, per ricostruirne lo stato legittimo;
4. Tempo tecnico del comune per fornire documentazione comunale;
5. Sopralluogo presso l’immobile, per prendere visione dello stato di fatto;
6. Emissione dell’Ape, se necessario. L’Attestato di Prestazione Energetica verrà consegnato a circa dieci giorni dal sopralluogo;
7. Check-Up Immobiliare, ovvero analisi della documentazione urbanistica e catastale;
8. Redazione della Relazione Tecnica Integrata;
9. Consegna della Relazione Tecnica Integrata e presentazione dell’eventuale preventivo per sanare difformità e/o abusi

  • Cosa ci serve per procedere

Una volta incaricati di effettuare il servizio di Relazione Tecnica Integrata occorre raccogliere e organizzare tutta la documentazione necessaria per portare a termine il lavoro; il cliente deve fornirci solo alcuni dati amministrativi e la delega per l’accesso alla documentazione depositata al comune:
Dati del proprietario dell’immobile(nome, cognome, C.F.);
Indirizzo dell’immobile;
Delega firmata con allegata fotocopia del documento di identità

Se volete maggiori informazioni contattateci senza impegno:
Tel 0775.244132
Fax 0775241240
Mail: siferentinosrl@gmail.com

RICHIEDI UN PREVENTIVO